Macchine agricole e il codice della strada

Macchine agricole e il codice della strada

Le macchine agricole (all’art. 57 del codice della strada) sono macchine a ruote o a cingoli destinate ad essere impiegate nelle attività agricole e forestali e possono, in quanto veicoli, circolare su strada per il proprio trasferimento e per il trasporto per conto delle aziende agricole e forestali, di prodotti agricoli e sostanze di uso agrario, nonché di addetti alle lavorazioni; possono, altresì, portare attrezzature destinate alla esecuzione di dette attività. Ai fini della circolazione su strada le macchine agricole si distinguono in: Semoventi: 1) trattrici agricole: macchine a motore con o senza piano di carico munite di almeno due assi, prevalentemente atte alla trazione, concepite per tirare, spingere, portare […]

Agricoltura: semplificazioni per i lavoratori stagionali

Agricoltura: semplificazioni per i lavoratori stagionali

Con Decreto Interministeriale del 27 marzo 2013, riguardante la“Semplificazione in materia di informazione, formazione e sorveglianza sanitaria dei lavoratori stagionali del settore agricolo”, i tre Ministri firmatari, applicano quanto disposto dell’art.3 comma 13 del D.Lgs 81/08, elaborato con riferimento all’avviso comune stipulato in data 16 settembre 2011 dalle organizzazioni sindacali e datoriali comparativamente più rappresentative del settore sul piano nazionale. Contiene disposizioni riguardanti l’informazione, la formazione e la sorveglianza sanitaria per piccole e medie imprese nel settore agricolo che impieghino lavoratori stagionali che non superino le cinquanta giornate lavorative e per un numero totale di lavoratori che sia compatibile con gli ordinamenti colturali aziendali. Due i campi di applicazione: articolo 1, comma 1: […]

MIPAAF: Determinazione dei consumi medi dei prodotti petroliferi impiegati in agricoltura

MIPAAF: Determinazione dei consumi medi dei prodotti petroliferi impiegati in agricoltura

Il MiPAAF con Decreto Ministeriale del 17 novembre 2015, approvato nella Conferenza Stato Regioni del 17 dicembre 2015, modifica il Decreto Ministeriale del 26 febbraio 2002 concernente la: Determinazione dei consumi medi dei prodotti petroliferi impiegati in lavori agricoli, orticoli, in allevamento, nella silvicoltura e piscicoltura e nelle coltivazioni sotto serra ai fini dell’applicazione delle aliquote o dell’esenzione dell’accisa Con successivo DM MiPAAF del 30 dicembre 2015  il Ministero, ha ritenendo però necessario riproporre la tabella delle determinazioni abrogando tutti i provvedimenti precedenti dal 1° gennaio 2016 per una più facile e precisa consultazione da parte degli operatori del settore: DM del 26 febbraio 2002; DM del 15 gennaio 2014; DM dell’8 agosto 2014; […]